Dove andiamo?

Luna di miele polare, destinazione Groenlandia

Luna di miele polare, destinazione Groenlandia

SONY DSCEbbene sì, si può; una luna di miele polare, in Groenlandia, può essere unica, entusiasmante, divertente, spettacolare. Il viaggio di una vita.

Chi affronta un viaggio in Groenlandia, come del resto anche in altre regioni del Nord Europa vicine all’Artico, deve sapere esattamente quali sono le asprezze del viaggio e le proprie condizioni fisiche, per affrontare al meglio una vacanza che non può, per forza di cose, definirsi leggera e semplice, in luoghi dove l’habitat è così estremo.

Un po’ di buon senso è la regola generale da adottare prima di partire, mettendo in conto che un viaggio che offre così tante emozioni prevede un mimino di preparazione.

Questi i consigli per una valigia ben fatta raccolti da esperti e amici per un breve viaggio al Circolo Polare Artico:

berretto di lana ✓

bandana in microfibra tipo buff ✓

occhiali da sole ✓

1 magliette termiche in fibra sintetica di manica lunga ✓

1  magliette termiche fine in fibra sintetica di manica corta ✓

1 pile (tipo Polartec 200) ✓

1 gilet in pile ✓

1 giacca impermeabile e traspirante (tipo Gore-Tex o simili) ✓

1 paio di pantaloni da trekking impermeabili e traspiranti (tipo Gore-tex o altra membrana) ✓

2 paia di calze lunghe/collant termiche (tipo Lycra o simili) uno invernale e l’altro estivo ✓

1 K-way o poncho ✓

1 paio di guanti in pile ✓

1 paio di guanti fini ✓

1 paio di scarponcini da montagna impermeabili e traspiranti ✓

4 paia di calze ✓

Scarpe comode ✓

Crema solare e burro di cacao per le labbra (si consigliano quelle che proteggono contri i raggi UVA) ✓

asciugamani ✓

prodotti per la toilette personale ✓

biancheria intima e t-shirt✓

Ci siamo, pronti ad una nuova avventura, l’Artico ci aspetta.
#Greenland #Dreamland