Dove andiamo?

Namibia, quando andare. Luna di miele in ogni momento

Namibia, quando andare. Luna di miele in ogni momento

 

Ci si sposa una sola volta. O almeno si spera. E quando capita vorremmo anche che fosse il periodo migliore per fare il viaggio più bello, quello che sogniamo da almeno dieci anni. Punto da verificare immediatamente: ma è periodo giusto?24448215_l

La bella notizia è che se avete sognato panorami e spazi infiniti, magari un tocco molto glam e chic di eco travel, resort da urlo, qualche safari, mare e dune e che altro…. bhè se insomma avete sognato la Namibia, qui potrete andarci sempre. Il sempre non lo diciamo a caso perché qui davvero si può parlare del Paese del sole, che splende per almeno trecento giorni all’anno.

Certo, ci sono due stagioni, una secca ( da maggio a ottobre)  e una che corrisponde all’estate australe ( da dicembre a marzo compresi), ma in ogni caso, in ogni giorno di ogni mese, potrete avventurarvi tra le dune e i parchi del Paese, meteo a vostro favore. E non è esattamente poco!

Considerate solo che nel caso preferiate fare un viaggio natalizio (la loro estate, appunto), a volte le temperature sfiorano i 40 gradi centigradi e qualche attività può essere resa quindi faticosa, a partire dal trekking nel Fish River Canyon per arrivare all’Etosha o al Namib. Considerate anche che in questo periodo ci sono le vacanze scolastiche locali e quindi spesso le zone costiere sono prese d’assalto! Ma a parte questo pensate anche che sarete al caldo mentre nella migliore delle ipotesi i vostri amici e parenti saranno sotto l’acqua e le nuvole, pensate che qui potrete godervi sole e cieli tersi.

Eccovi qualche dettaglio in più: da maggio a ottobre, durante la stagione secca, il clima è asciutto e mite, non ci sono zanzare, le temperature oscillano tra i 20 e i 29 gradi. Soffia una costante brezza. L’escursione termica notturna non è notevole e la temperatura non scende mai sotto i 15 gradi. Solo in luglio e agosti si registrano minime anche sotto lo zero, soprattutto lungo la costa dove la corrente fredda di Benguela determina nebbie, notti fresche e giornate tiepide e soprattutto rende gelide le acque dell’Oceano. Le piogge sono concentrate tra metà gennaio e metà marzo,anche se si tratta comunque di precipitazioni assolutamente contenute: in totale pensate che cadono solo 270 mm di pioggia all’anno!

air-explorerPER PARTIRE:

African Explorer organizza pacchetti di 10, 15, 16 giorni con volo dalle principali città italiane via scalo europeo.  Per visitare la Namibia le partenze sono previste in tutti i periodi dell’anno, con minimo due partecipanti. I prezzi partono da € 2.200 a persona  Sono inclusi: i voli, i pernottamenti negli hotel e guest house prescelti con trattamento di pernottamento e prima colazione,  le escursioni da programma. Tutte le informazioni sui viaggi African Explorer per la Namibia qui.